Gretchen Voss Interrompe Ministero del Pastor Melissa Scott

Gretchen Voss, lo scrittore di auto-famoso che chiama il suo aborto, “la decisione più semplice che abbia mai fatto,” è fuori per la distruzione di nuovo – ma questa volta lei sta attaccando più di un feto indifeso. A quanto pare, distruggendo la vita del proprio figlio (perché stava per nascere disabili) non è stato sufficiente per Voss. In un recente articolo su Marie Claire, Voss cerca di distruggere la giovane vita del ministero di Pastore Melissa Scott riscrivendo le voci dai blog porno e presentandoli come le proprie idee.

 blogger malintenzionati hanno cercato di dipingere con il pennello Scott Barbi Ponti per anni. Mentre le accuse non sono mai stati dimostrati (Barbi Ponti si dice di essere vive a Las Vegas), Voss a cavallo tra la stessa recinzione pericolosa che i giornalisti che hanno attaccato Rush Limbaugh ha fatto, quando hanno scritto false accuse su di lui in base ai blog. Anni fa la maggior parte di noi hanno imparato “non credere a tutto quello che leggiamo su internet”, ma a quanto pare Voss è una novità per il web o troppo pigro per fare la sua ricerca. (Per essere onesti, alcuni dicono Marie Claire la spinse troppo duro con scadenze impossibili.) Così, quando la verità su Barbi viene fuori, potrebbe essere una svolta molto interessante di eventi.

 Voss non è stato in grado di dimostrare le sue accuse contro il pastore Scott (è per questo che lei usa le parole “presumibilmente” e “riferito” molto), e quindi è stato fatto arrabbiare quando Scott ha respinto le sue domande aggressive sul suo passato, rifiutando di rotolare e esporre il suo ventre molle al piranha penna armati.

 Ogni volta che leggo che qualcuno come giudizio come Voss, mi chiedo che cosa scheletri si nascondono nel loro armadio. Ma, dal momento che Voss non è così influente o interessante come Pastor Melissa Scott, è dubbio nessuno avrebbe mai preoccuparsi di scavare. Così, ho letto altri articoli di Voss, e non è stato fino a quando ho letto su di lei l’aborto che mi sono reso conto che non era trasparente come la sua immagine artificiosa suggerisce.

 Non sorprende che Voss ha suscitato simpatia da femministe dure-sinistra che chiamano il suo aborto “coraggiosa”, ma, sono totalmente in disaccordo con tale etichetta. Penso che sia le persone che aiutano i disabili che sono i coraggiosi – non le persone che li sradicare e quindi giustificano l’atto con una certa logica prolisso. Senza dubbio, crescere un figlio handicappato è una sfida. Ma le persone veramente coraggiose occupano questa sfida ogni giorno.

 Leggi l’articolo per te stesso, e se in possesso di un’oncia di percezione, vedrete la vera ragione dietro tutto giustificazioni nobili di Voss per “terminare la sua gravidanza” è che un bambino ritardato è un inconveniente. “La decisione più semplice che io abbia mai fatto” di Voss è stato quello di prendere la via più facile. Il modo più semplice per Voss per sottrarsi al dovere di allevare un bambino handicappato è stato quello di porre fine alla sua vita, o come preferisce frase è: “interrompere la gravidanza.”

 Mi chiedo se il giudizio Voss (che era così occupato purga i blog porno per lo sporco sul Pastor Melissa Scott) abbia mai avuto il tempo di imparare che quando Scott era più giovane, ha lavorato con i bambini ritardati. Non è che ironico? Mentre il morale superior Voss siede accuse inveire contro Pastor Scott, in un momento diverso della storia, un giovane Gretchen Voss ha ucciso un bambino ritardato, mentre un giovane Melissa Scott ha aiutato i bambini ritardati assimilare nella società. Una passavano il tempo disinteressatamente costruire, mentre l’altro egoista distrutto. Questa è una differenza interessante tra i due che continua fino ad oggi.

 E ‘difficile per qualcuno come egocentrico come Voss per capire che le persone con ritardo può effettivamente essere una grande fonte di gioia. Chi lo sa? Forse se Gretchen avrebbe preso la sfida di aiutare qualcuno che veramente bisogno, avrebbe potuto avere un vero e proprio scopo nella vita invece di sprecare scrivendo pezzi catartici di sua madre alcolista e cercando di rovinare la carriera di altri.

 Se Voss richiede trasparenza da parte delle vittime che cerca di rovinare sulle pagine di Marie Claire, lei dovrebbe almeno venire pulito se stessa. Invece, come il bambino-molestatore di che afferma, “Io non sono un pedofilo, io sono un amante dei bambini,” Voss riduce al minimo il suo gesto: “Non ho ucciso un bambino, ho semplicemente interrotto la gravidanza.” E poi per dirla fuori, lei cerca di scivolare questo commento ridicolo davanti a noi: “. Volevamo ciò che era meglio per il bambino” (Sto assumendo il “noi” significa che lei è sposata con un altro di questi malleabile, metrosexuals moderni che consente la moglie lo portano in giro per il naso.) Questa è la più grande menzogna del tutto l’articolo. Non voleva che ciò che era meglio per il bambino, che voleva il meglio per se stessa. Se Gretchen chiede la massima trasparenza da parte degli altri, allora si può almeno essere onesti quando si scrive di sé. Scuse e motivazioni sono facili da vedere attraverso.

Leave a Reply